Contatti

 

disegno di orsiSaremo felici di rispondere a tutte le vostre domande per aiutarvi a realizzare il  viaggio su misura per voi! Raccontateci quali sono le vostre esigenze e i vostri desideri. Cercheremo di farvi un’offerta il più possibile personalizzata. Per contattarci potete mandarci una email:

animaliselvaggi.bb@gmail.com

Cercheremo di rispondervi nel più breve tempo possibile. Quando impieghiamo un po più di tempo vuol dire che siamo in giro a selvaggiare. Risponderemo appena rientrati a casa. Rispondiamo sempre. Oppure chiamarci, i nostri numeri di telefono sono: 328 18 68 100 e 347 00 56 327

Come raggiungere Pescasseroli con i mezzi pubblici

disegno di orsiPer giungere a Pescasseroli con i mezzi pubblici bisogna arrivare ad Avezzano Piazzale Kennedy oppure a Castel di Sangro Capolinea Eurospin. Chi parte da Roma o da Pescara con il treno, deve scendere ad Avezzano e poi prendere l’autobus per Pescasseroli. Chi parte da Napoli con il treno, deve scendere a Castel di Sangro e poi prendere l’autobus per Pescasseroli. Gli autobus di linea che raggiungono Pescasseroli sono della Società Unica Abruzzese di Trasporto T.U.A. Effettuano anche corse dirette da Roma, con fermata ad Avezzano e da Napoli, con fermata a Castel di Sangro. Per trovare gli orari degli autobus potete cliccare sul seguente link:  ro.autobus.it

Arrivare a Pescasseroli in auto

disegno di orso

Chi arriva in autostrada da Roma o da L’Aquila deve andare in direzione Pescara e uscire ad Aielli Celano oppure a Pescina.

Chi arriva in autostrada da Chieti o Pescara può uscire a Cocullo oppure a Pescina.

Chi arriva in autostrada da Napoli deve uscire a Cassino, proseguire poi in direzione Atina e San Donato Val di Comino.

 

Raggiungere Pescasseroli a piedi, a cavallo, in mountain bike e in inverno con gli sci da alpinismo

disegno di orsiPescasseroli è interamente circondata da montagne, quasi tutte abbastanza dolci e facili da scavalcare. Le cime più alte raggiungono i 2250 metri di altitudine e sono tutte attraversate da una fitta rete di sentieri, alcuni fatti dagli esseri umani, altri dagli animali selvaggi. Noi abbiamo avuto la fortuna di poter sperimentare tutti i modi di viaggiare sopra elencati. Possiamo assicurarvi che effettuare un viaggio all’interno del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise spostandosi con le proprie energie o con un compagno d’avventure come il cavallo è una esperienza indimenticabile. Muoversi lentamente da un paese all’altro, assaporarne gli odori, i colori e le distanze.